Abbiamo ideato la rete NOMAFIE per rispondere alle esigenze del numero sempre crescente di imprenditori che decide di ribellarsi, anche grazie agli straordinari successi dell’azione repressiva dello Stato ed alle mutate condizioni culturali che qualificano il pizzo sempre più come disvalore.
Con LiberoFuturo.net e NOMAFIE le associazioni  si sono dotate di uno strumento operativo in più nel supporto e sostegno ai singoli imprenditori e nella prevenzione del fenomeno del pizzo.
Le forze dell’ordine e la magistratura, da sole, non riusciranno mai a debellare il sistema mafioso. La partecipazione degli imprenditori, delle istituzioni locali, delle organizzazioni sociali e della società civile è indispensabile per poter vincere questa battaglia che ci riguarda tutti in prima persona.

Molti operatori economici temono ritorsioni, noi diciamo che la sicurezza sarà maggiore tanto più numerosi e compatti saremo a denunciare.
Mai come adesso le condizioni per denunciare sono state più favorevoli.
Non cogliere questa occasione o negare di pagare a fronte di prove certe non solo indebolisce il fronte dei denuncianti ma consentirebbe all’organizzazione mafiosa di riorganizzarsi a partire proprio dai reticenti.
Presso gli sportelli di supporto e ascolto “punt@ntiracket”di NOMAFIE gli imprenditori che avranno bisogno di aiuto, sostegno ed informazioni in merito a fatti di estorsione mafiosa troveranno personale specializzato che li seguirà nella massima discrezione. Sarà fornita loro anche assistenza legale, economica e psicologica.

    160