Articolo pubblicato il 17 dicembre 2017

Domani pomeriggio LiberoFUTURO, SpazioLibero e alcuni imprese del consumo critico antiracket parteciperanno a Biotos ad un’iniziativa di autofinanziamento di TEATRIALCHEMICI che unisce simbolicamente, ma anche praticamente, l’arte con l’agricoltura.

Per l’occasione saranno esposti anche i prodotti a marchio Extraetico (da beni confiscati) e quelli di alcuni produttori antiracket (Stramondo, Valdibella, Eocene, Tardi Leonarda). Si tratta di eccellenze non soltanto dal punto di vista etico ma anche per gli alti livelli qualitativi.

Noi ed i nostri produttori siamo felici di poter contribuire insieme al Centro culturale Biotos alla realizzazione del progetto culturale ambizioso ed innovativo di Teatrialchemici.

Gli eventi in programma per il Giardino del genio sono due, il primo domani 18 e il secondo il 22

Per saperne di più vai alsito web di Teatrialchemici
e all’evento Facebook Teatrialchemici – il giardino del Genio

DALLE AZIENDE CONFISCATE BY SPAZIOLIBERO