Articolo pubblicato il 9 novembre 2017

Buongiorno Sicilia della RAI sbarca a Castelvatrano con la giornalista Simona Tanzini per parlare di olio d’oliva ed in particolare di quello delle aziende confiscate e commercializzato dalla Cooperativa SpazioLibero con il marchio EXTRAETICO.
Nicola Clemenza di LiberoFUTURO parla dell’impegno degli imprenditori antirachet per realizzare un prodotto di qualità e soprattutto per valorizzare anche commercialmente i prodotti provenienti dalle aziende che lo Stato ha confiscato ai mafiosi.
Vincenzo Di Prima, imprenditore antiracket e titolare della BONTAGRI di Castelvetrano, molisce anche le olive provenienti dai terreni confiscati ed ha spiegato che grazie ad una nuova gramolatrice denominata “Proto Reattore” quest’anno produrrà olio ancora migliore degli scorsi anni.

Vai all’intera trasmissione Buongiorno Regione (il servizio da Castelvetrano dal minuto 11 al 17)