Articolo pubblicato il 10 giugno 2017

 A Lamezia Terme dal 21 al 25 giugno si svolgerà la settima edizione del Festival dei libri sulle mafie, Trame 7 “Io non ho paura”. Cinque giorni di presentazioni, incontri, dibattiti ed eventi con tanti scrittori, testimoni, giornalisti e personalità.

Il Festival Trame nasce nel 2011 e si afferma fin da subito come un importante appuntamento di discussione, analisi e confronto sui temi della legalità e del diritto, in una terra complessa come la Calabria.

Nel corso delle cinque giornate di manifestazione, scrittori, giornalisti, magistrati e studiosi si incontrano nelle piazze della città per discutere e presentare libri dedicati al fenomeno delle mafie. Non solo un festival, Trame è una testimonianza etica di impegno, dove le storie dei protagonisti, gli approcci storici e scientifici al fenomeno, la contaminazione di generi e linguaggi danno vita a un evento dal forte valore culturale per la lotta alle mafie.

Trame.7_Programma in PDF

TRAME.7 – 21-25 giugno 2017 – Io non ho paura

PROGRAMMA
MERCOLEDì 21 GIUGNO
Ore 17.00 – Chiostro San Domenico
Inaugurazione Festival
Mostra di Guido Scarabottolo Trame e me, a cura di Giuseppe Prode
Mostra Le parole rubate, a cura dell’Associazione Treccani Cultura
Ore 17.30 – Chiostro San Domenico
Io non ho paura di fare impresa
Carlo Loforti, Roberto Tagliavia, Giuseppe De Luca, Anna Lapini, coordina Gaetano Savatteri
Carlo Loforti, Appalermo, Appalermo!, Baldini & Castoldi
In collaborazione con Confcommercio
Ore 18.30 – Piazzetta San Domenico
Il futuro è un giornale di carta
Peter Gomez, Edoardo Bucci, coordina Roberto Paolo (Quotidiano Roma)
FQ MillenniuM e Scomodo
Ore 19.30 – Chiostro San Domenico
Voce del verbo corrompere
Angela Iantosca ne parla con Paolo Trombin (Tg5)
Angela Iantosca, Voce del verbo corrompere, Maria Margherita Bulgarini Edizioni
Ore 20.00 – Palazzo Nicotera
I ragazzi della guerra santa
Anna Migotto, Stefania Miretti, coordina Francesco D’Ayala (GR Rai)
Anna Migotto, Stefania Miretti, Non aspettarmi vivo, Einaudi
Ore 20.30 – Piazzetta San Domenico
L’Italia del malaffare
Piercamillo Davigo ne parla con Gaetano Savatteri
Piercamillo Davigo, Il sistema della corruzione, Editori Laterza
Traduzione simultanea nella lingua dei segni (LIS)
Ore 21.30– Palazzo Nicotera
Il boss in TV
Cirino Cristaldi ne parla con Anna Migotto (Mediaset)
Cirino Cristaldi, La mafia e i suoi stereotipi televisivi, Bonfirraro Editore
Ore 22.00 – Chiostro San Domenico
Focus: La strage di Duisburg 10 anni dopo
Sandro Mattioli, Bernhard Pfletschinger, coordina Angela Iantosca (Direttrice di Acqua&Sapone)
Traduzione simultanea nella lingua dei segni (LIS)
Ore 22.30 – Teatro Comunale Grandinetti
In scena. Il signor di Pourceaugnac ispirato a Molière
Compagnia teatrale Capusutta, associazione “La Strada”, Comunità di accoglienza per minori migranti “Luna Rossa” con il contributo del “Teatro delle Albe” di Ravenna

GIOVEDì 22 GIUGNO
Ore 17.00 – Chiostro San Domenico
Trame a Scuola: risultati raggiunti e progetti futuri
Incontro con i ragazzi, gli insegnanti, i dirigenti scolastici e i collaboratori del progetto Trame a Scuola
Ore 17.30 – Palazzo Nicotera
I cento giorni di Cosa Nostra
Piero Melati ne parla con Bianca Stancanelli (giornalista e scrittrice)
Piero Melati,Giorni di mafia. Cosa nostra in 100 date, Editori Laterza
Ore 18.00 – Piazzetta San Domenico
Ricordi di mafia
Pietro Grasso ne parla con Gaetano Savatteri
Pietro Grasso, Storie di sangue, amici e fantasmi, Feltrinelli Editore
Ore 19.00 – Palazzo Nicotera
I crocevia delle piccole frontiere
Giuseppe Lavorato, Santo Lombino, coordina Nuccio Iovene
Giuseppe Lavorato, Rosarno. Conflitti sociali e lotte politiche in un crocevia di popoli, sofferenze e speranze, Città del Sole Edizioni
Santo Lombino, Un paese al crocevia. Storia di Bolognetta, Istituto Poligrafico Europeo
Ore 19.30 – Chiostro San Domenico
Focus: Londra lava più bianco, riciclaggio nella City
Claudio Petrozziello (Colonnello Guardia di Finanza), John Dickie (storico), coordina Raffaella Calandra (Radio 24)
Ore 20.30 – Piazzetta San Domenico
Pillole di memoria “La mafia raccontata dai bambini” a cura di Fabio Truzzolillo
Il Paese dei padrini
Nicola Gratteri ne parla con Gaetano Savatteri
Nicola Gratteri, Antonio Nicaso, L’inganno della mafia. Quando i criminali diventano eroi, RAI-ERI
Ore 21.00 – Palazzo Nicotera
La vera storia della bimba venduta al boss
Ilde Terracciano ne parla con Manuela Iatì (Skytg24)
Ilde Terracciano, Scappa a piedi nudi, (e-book)
Ore 21.30 – Chiostro San Domenico
Pino Puglisi, armato solo di Vangelo
Vincenzo Bertolone ne parla con Bianca Stancanelli (giornalista e scrittrice)
Vincenzo Bertolone, L’enigma della zizzania. Il metodo Puglisi di fronte alle mafie, Rubbettino
Ore 22.00 – Piazzetta San Domenico
Pillole di memoria “La mafia raccontata dai bambini”a cura di Fabio Truzzolillo
Focus: La Massoneria in Calabria
Stefano Bisi, John Dickie, coordina Claudio Cordova (Il Dispaccio)
Ore 22.30 – Palazzo Nicotera
Il tramonto dell’Antimafia?
Francesco Forgione, Costantino Visconti, coordina Francesco D’Ayala (GR Rai)
Francesco Forgione, I tragediatori. La fine dell’antimafia e il crollo dei suoi miti, Rubbettino
Costantino Visconti, «La mafia è dappertutto». Falso!, Editori Laterza

VENERDì 23 GIUGNO
Ore 11.30 – Palazzo Nicotera
RiciclaEstate
Conferenza stampa nazionale
coordina Dora Rocca
Ore 17.00 – Palazzo Nicotera
Ecomafie: la criminalità ambientale
Conferenza stampa aperta
I risultati della nuova legge sugli ecoreati a due anni dalla sua approvazione per contrastare le ecomafie e la criminalità ambientale
Stefano Ciafani (Direttore Nazionale Legambiente), Francesco Falcone (Presidente Legambiente Calabria), Andrea Dominijanni (Vice Presidente Legambiente Calabria), coordina Pasqualino Rettura (Il Quotidiano del Sud)
Ore 18.00 – Chiostro San Domenico
Io non avrò paura: la sfida dell’infanzia
Antonella Agnoli (consulente bibliotecaria), Annapaola Specchio (responsabile Unità povertà educativa, Save The Children Italia), Silvana Casertano (dirigente scolastica I.C. “Giovanni XXIII” di Chiaiano – NA), coordina Alessia Truzzolillo (Corriere della Calabria)
In collaborazione con Save The Children Italia
Ore 18.30 – Palazzo Nicotera
La bolla di componenda
Umberto Santino ne parla con Carmelo Sardo
Umberto Santino, La mafia dimenticata, Melampo Editore
Ore 19.00 – Piazzetta San Domenico
Pillole di memoria “La mafia raccontata dai bambini” a cura di Fabio Truzzolillo
Rovinati da Garibaldi?
Enzo Ciconte, Gigi Di Fiore, coordina Fabio Truzzolillo (storico)
Enzo Ciconte, Borbonici, patrioti e criminali. L’altra storia del Risorgimento, Salerno Editrice
Enzo Ciconte, Mafie del mio stivale, Manni Editore
Gigi Di Fiore, BRIGANTI! Controstorie della guerra contadina nel Sud dei Gattopardi, Utet – Dea Planeta libri
Ore 19.30 – Chiostro San Domenico
I nemici del procuratore
Paola Bellone ne parla con Manuela Iatì (Skytg24)
Paola Bellone, Tutti i nemici del procuratore. L’omicidio di Bruno Caccia, Editori Laterza
Ore 20.30 – Palazzo Nicotera
I padrini in Municipio
Claudio Cavaliere, Romano Pitaro, Clara Trapuzzano Molinaro, coordina Bruno Gemelli (Il Quotidiano del Sud)
Claudio Cavaliere, La democrazia mafiosa. Mafia e democrazia nell’Italia dei comuni (1946-1991), Pellegrini Editore
Ore 21.00 – Chiostro San Domenico
Storia dei Cobas di Cosa Nostra
Carmelo Sardo ne parla con Filippo Veltri (Il Quotidiano del Sud)
Carmelo Sardo, Cani senza padrone. La Stidda, storia vera di una guerra di mafia, Melampo Editore
Ore 22.00 – Piazzetta San Domenico
Pillole di memoria “La mafia raccontata dai bambini” a cura di Fabio Truzzolillo
La giustizia non è un sogno
Raffaele Guariniello ne parla con Gaetano Savatteri
Raffaele Guariniello, La giustizia non è un sogno. Perché ho creduto e credo nella dignità di tutti, Rizzoli
Ore 22.30 – Palazzo Nicotera
Doc. Parla Malerba
Toni Trupia e Carmelo Sardo presentano
Ero Malerba, un docufilm di Toni Trupia, Italia, 2016, 75’

SABATO 24 GIUGNO
Ore 18.00 – Chiostro San Domenico
Il mafioso in Chiesa
Massimo Naro, Isaia Sales, coordina Salvatore D’Elia (giornalista)
Massimo Naro, Contro i ladri di speranza. Come la Chiesa resiste alle mafie, EDB
Isaia Sales, I preti e i mafiosi. Storia dei rapporti tra mafie e Chiesa cattolica, Rubbettino
Ore 18.30 – Palazzo Nicotera
Il Sud e il nero. Anzi, noir
Omar Di Monopoli ne parla con Andrea Di Consoli (scrittore)
Omar Di Monopoli, Nella perfida terra di Dio, Adelphi
Ore 19.00 – Piazzetta San Domenico
Pillole di memoria “La mafia raccontata dai bambini” a cura di Fabio Truzzolillo
La ‘ndrangheta non è razzista: sfrutta tutti
Antonello Mangano, Yvan Sagnet, Leonardo Palmisano, coordina Alessia Candito (La Repubblica)
Antonello Mangano, La rosarnizzazione del lavoro, Terre Libere
Leonardo Palmisano, Mafia Caporale,Fandango Libri
Ore 20.00 – Palazzo Nicotera
I professionisti della mafia
Sandro De Riccardis ne parla con Riccardo Giacoia (TgR Calabria)
Sandro De Riccardis, La mafia siamo noi, Add Editore
Ore 20.30 – Piazzetta San Domenico
Bravi e cattivi maestri
Giacomo Panizza ne parla con Karen Sarlo (TgR Calabria)
Giacomo Panizza, Cattivi maestri. La sfida educativa alla pedagogia mafiosa, EDB
Ore 21.00 – Chiostro San Domenico
Il tramonto del boss
Carlo Carlei, Daniela Grandinetti, coordina Antonio Cannone (LTNews)
Carlo Carlei, Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso, The Passenger, Tunué
Ore 21.30 – Palazzo Nicotera
Sciascia e Pantaleone: storie di uomini scomodi
Gino Pantaleone, Gaetano Savatteri, coordina Nuccio Iovene
Gino Pantaleone, Servi disobbedienti, Dario Flaccovio Editore
Ore 22:00 – Piazzetta San Domenico
Pillole di memoria “La mafia raccontata dai bambini” a cura di Fabio Truzzolillo
Storia di un uomo perbene
Giuseppe Baldessarro, Riccardo Iacona, Gaetano Saffioti ne parlano con Attilio Bolzoni (La Repubblica)
In anteprima nazionale Giuseppe Baldessarro, Questione di rispetto. L’impresa di Gaetano Saffioti contro la ‘ndrangheta, Rubbettino
Ore 23.00 – Chiostro San Domenico
In scena. Tango ’92
con Alessandra Mortelliti e Giovanni Carta
ricerche di Matteo Scalise e Giovanna Gueci
Musiche originali di Germano Mazzocchetti
Regia di Giuseppe Dipasquale
Produzione originale per Trame Festival

DOMENICA 25 GIUGNO
Ore 18.00 – Chiostro San Domenico
Focus: Mafie straniere, mafiosi stranieri
Anna Sergi, Marisa Manzini, Arcangelo Badolati, coordina Maria Vittoria Morano (TgR Calabria)
In anteprima nazionale Arcangelo Badolati, Le ‘ndranghetiste dell’est, Pellegrini editore
Traduzione simultanea nella lingua dei segni (LIS)
Ore 18.30 – Palazzo Nicotera
Lamezia 2.0
Luisa Latella, Giovanni Bombardieri, Salvatore Curcio, Maria Teresa Morano, coordina Battista Notarianni (Il Lametino)
Ore 19.00 – Piazzetta San Domenico
Mio fratello Peppino
Giovanni Impastato ne parla con Gaetano Savatteri
Giovanni Impastato, Oltre i cento passi, Edizioni Piemme
Traduzione simultanea nella lingua dei segni (LIS)
Ore 20.00 – Palazzo Nicotera
Camorra nostra
Giorgio Mottola ne parla con Tina Cioffo (Il Mattino)
Giorgio Mottola, Camorra nostra. Nascita di una S.p.A. del crimine, Sperling & Kupfer
Ore 20.30 – Chiostro San Domenico
Sbirri con la penna
Roberto Riccardi (Colonnello dei Carabinieri), Piergiorgio Di Cara (Polizia di Stato), ne parlano con Andrea Di Consoli (scrittore)
Piergiorgio Di Cara, La stanza dei sospetti, Newton Compton
Piergiorgio Di Cara, Elvis e il Colonnello, il Palindromo
Roberto Riccardi, La firma del puparo, Edizioni E/O
Roberto Riccardi, Il prezzo della fedeltà, Mondadori
Ore 21.00 – Piazzetta San Domenico
Focus: I nuovi barbari
Fabio Isman, Carmine Gesualdo (Comandante Nucleo TPC della Calabria), coordina Arcangelo Badolati
Fabio Isman, L’Italia dell’arte venduta. Collezioni disperse, capolavori fuggiti, Il Mulino
Ore 21.30 – Palazzo Nicotera
Le origini della mala setta
Francesco Benigno ne parla con Manoela Patti
Francesco Benigno, La mala setta. Alle origini di mafia e camorra (1859-1878), Einaudi
In collaborazione con il progetto Gutenberg
Ore 22.30 – Chiostro San Domenico
In scena. L’inganno delle parole
letture di Lina Sastri
testo di Gaetano Savatteri
Regia di Giuseppe Dipasquale
Produzione originale per Trame Festival in collaborazione con l’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani
Ore 24.00 – Chiostro San Domenico
È festa. Arrivederci a Trame.8