Articolo pubblicato il 21 settembre 2016

cooprovaLa COOP rilancia con una campagna di comunicazione la presenza sui suoi scaffali dei prodotti certificati antiracket e promossi da LiberoFUTURO. Nel sito territori.coop trovate le interviste video a Nicola Clemenza che ha gestito l’iniziativa ed agli imprenditori di Stramondo, Villa Scaminaci ed Eocene.

La COOP conferma la sua sensibilità ed il suo sostegno a coloro che sono impegnati concretamente nella lotta alla mafia. Lo ha fatto promuovendo i prodotti di Libera Terra ed oggi lo fa anche, su sollecitazione di LiberoFUTURO e SpazioLibero, con quelli dei produttori antiracket.

 

Da Territoricoop:

 

La lotta alla mafia è un gesto quotidiano: ne parliamo con l’Associazione LiberoFUTURO

 

 

 

Verità, coraggio, opportunità: le storie di tre aziende siciliane che hanno scelto la via dell’antiracket